JRE - DISCOVER TALENT 2017

08.06.2017

Il Talento rappresenta l'ideale dei JRE - Jeunes Restaurateurs fino dalla loro fondazione in Francia, alla metà degli anni Settanta dello scorso secolo. Arrivati in Italia nel 1992, oggi la delegazione italiana è la più importante all’interno dell’associazione Internazionale. In totale ci sono più di 350 ristoranti e 160 hotel, distribuiti in 16 paesi: Austria, Australia, Belgio, Croazia, Danimarca, Germania, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Slovenia, Spagna, Svizzera e Regno Unito.  

JRE - DISCOVER TALENT - Il 3 giugno 2015 è diventato ufficiale l’accordo di collaborazione tra JRE Italia e l’Istituto alberghiero Erminio Maggia di Stresa: si tratta di docenze nella scuola di Stresa da parte degli Chef dell’associazione e di stage e borse di studio per gli allievi.

JRE E L’ISTITUTO ALBERGHIERO ERMINIO MAGGIA DI STRESA

“Il nuovo accordo siglato con Luca Marchini Presidente JRE Italia è il coronamento di un sogno” spiega Manuela Miglio, dirigente scolastico dell’istituto alberghiero di Stresa Erminio Maggia, uno dei più prestigiosi in Italia, il primo aperto nel lontano 1939 con la direzione di Albano Mainardi, figura storica del mondo alberghiero italiano che diresse Stresa fino all’anno del pensionamento, nel 1978, salvo restare in prima fila fino all’anno della sua morte, ormai novantenne, nel 2002 come presidente di Hospes (da lui fondata nel 1955), l’associazione degli alunni e degli ex alunni dell’istituto alberghiero che oggi vede alla Presidenza Aldo Gozzi.


Albano Mainardi è stato molto più che una figura storica del mondo dell’insegnamento: continua a essere un faro etico per tutti coloro che ogni giorno cercano di educare e formare le nuove generazioni. “Da quando la riforma scolastica ha ridotto le ore di pratica, non ci siamo più sentiti in grado di conferire la qualifica di preparazione professionale” spiega la professoressa Manuela Miglio.

“Con l’accordo con JRE, possiamo di nuovo conferire una qualifica di preparazione professionale che si affianchi e completi il diploma di maturità.” “JRE Italia ha siglato l’accordo con l’Erminio Maggia di Stresa per dare il proprio contributo nella formazione delle giovani leve della gastronomia nazionale” spiega Luca Marchini “Inoltre, l’associazione mette a disposizione una prestigiosa borsa di studio per l’allievo più meritevole." La prima borsa di studio è stata assegnata il 3 giugno 2016 al pavese Pierluigi Salinelli, classe 1996, allievo dell’ultimo anno del Maggia. Salinelli si è misurato con altri otto allievi dell’istituto, ritenuti i più meritevoli, in un’intera giornata di 12 ore dedicata a prove scritte, orali e pratiche. Ha vinto con pieno merito una borsa di studio di 10.000 euro che gli ha consentito uno stage di un anno in uno dei ristoranti dell’associazione. Salinelli aveva scelto il Ristorante Sarri ad Imperia dello chef Andrea Sarri, past presidente JRE Italia. Oggi, finito lo stage, è ora regolarmente assunto coronando così un suo grande sogno.

"Con il Congresso Nazionale JRE del 3 Aprile 2017 tenutosi proprio a Stresa," dice Luca Marchini "l’associazione JRE ha rinnovato la collaborazione con l’Istituto alberghiero Erminio Maggia. Abbiamo offerto consulenza e borse di studio ai migliori allievi per aiutare a crescere questa storica e importante fucina di giovani talenti con l’obiettivo di valorizzare l’alternanza scuola lavoro." 

JRE DISCOVER TALENT 2017 CON INTESA SANPAOLO

JRE DISCOVER TALENT 2017 - i due vincitori della borsa di studio Intesa Sanpaolo del valore di 6 mesi di assunzione presso uno dei ristoranti JRE Italia.

✔️ CUCINA - Discover Talent 2017 Ludovico Crespi 

✔️ SALA - Discover Talent 2017 Giorgia Massari