Con JRE-Inside+ potrai godere di molti vantaggi, tra cui interviste esclusive, eventi e molto altro ancora. Leggi tutto

Shop
Nessun risultato trovato
Iscriviti a JRE-Inside+ Premium

I membri JRE-Inside+ sono tenuti al corrente degli ultimi sviluppi gastronomici, dei nuovi ristoranti JRE-Jeunes Restaurateurs e delle ultime tendenze culinarie. Accedi subito ai nostri contenuti 'members-only' e non perdere mai le ultime notizie. L'iscrizione a JRE-Inside+ può essere registrata qui sotto, puoi iniziare a usarla subito.

Diventa un membro JRE-Inside+ e usufruisci di vantaggi esclusivi, interviste stimolanti, ricette e articoli, informazioni sugli eventi e altro ancora.

  • Sempre aggiornato sul nostro mondo della gastronomia
  • Ricevi inviti per eventi esclusivi
  • Incontra i nostri chef attraverso interviste e ricette

Questo articolo è esclusivamente per i membri di JRE-Inside+

Vai a JRE-Inside+
interview • April 25th, 2022

Intervista a Emanuele Donalisio

Premium

Emanuele Donalisio è lo chef e il proprietario del ristorante Il Giardino del Gusto. Cresciuto nella campagna piemontese, il buon cibo è stato una parte molto importante della vita di Emanuele. Dopo aver studiato alla scuola alberghiera Arturo Prever di Pinerolo, ha cucinato nelle navi da crociera a sei stelle della Regent Seven Seas Cruises. Nel 2012 ha deciso che era il momento di avere un locale tutto suo e ha aperto il suo ristorante Il Giardino del Gusto. È qui che Emanuele esprime il suo stile di cucina inconfondibile, fondendo la tradizione regionale con i sapori internazionali. Abbiamo fatto alcune domande allo chef Emanuele per conoscerlo meglio riguardo la sua ispirazione culinaria, i suoi ingredienti preferiti e molto altro.

Emanuele, come descriveresti il tuo stile di cucina?

Il mio stile culinario è una combinazione della mia terra d'origine, il luogo marittimo dove gestisco il mio ristorante, e le esperienze che ho maturato in giro per il mondo.

Qual è il tuo piatto preferito da preparare?

Il mio piatto preferito da preparare è il risotto, una parte importante della mia tradizione piemontese. Gli aromi e i prodotti del territorio ligure danno vita a combinazioni interessanti, creative e intriganti sia per lo chef che per i miei clienti.    L'influenza del vicino Piemonte mi permette di creare risotti come quello mantecato con il cavolo rapa, le sue foglie disidratate, il baccalà alla griglia, la polvere di porcini e la mia bottarga al limone della Riviera.

Qual è il tuo ingrediente preferito per lavorare?

Il mio ingrediente preferito da lavorare è il "Ghimbaru di Ventimiglia" (gambero rosso di Ventimiglia), il cui sapore è unico in innumerevoli versioni. La sua consistenza è unica e il sapore all'interno della testa del gambero è un'esplosione che ricorda il mare ligure in tutte le sue versioni.    Viene utilizzato stagionalmente in base ai periodi di pesca. Introvabile in Francia, ma i nostri pescatori conoscono le fosse e le tecniche per catturarli a più di 400 metri di profondità.

Gli aromi e i prodotti del territorio ligure danno vita a combinazioni interessanti, creative e intriganti sia per lo chef che per i miei clienti. 

Emanuele Donalisio

Il Giardino del Gusto

Chi è uno dei tuoi principali fornitori o produttori?

Per quanto riguarda la frutta e la verdura, il mio unico fornitore è la fattoria "La Ciapeleta", situata a 500 metri dal mio ristorante. Per quanto riguarda il pescato di mare, mi rivolgo a pescatori locali che variano da tre a quattro barche.    Per quanto riguarda gli eventi e le attività per cui ho bisogno di prodotti importanti, mi rivolgo alla METRO di Ventimiglia. Trovo formaggi e latticini nel mercato di Ventimiglia, famoso per ospitare i produttori di formaggio del Piemonte. Lo stesso vale per la carne, che compro anche lì.

Qual è la sfida più grande che hai affrontato nella tua carriera culinaria?

Sicuramente l'esperienza maturata durante il mio periodo come chef su una nave da crociera è stato il primo e più impegnativo passo fuori dal mio paese che mi ha lanciato nel mondo dell'alta cucina.

Quale tendenza gastronomica ti entusiasma di più?

La tendenza gastronomica che mi entusiasma di più è quella della cucina asiatica, per la sua storicità e ampiezza. Mi ha sempre affascinato e forse è il tipo di contaminazione che preferisco di più nella mia cucina.

Se potessi mangiare un solo piatto per il resto della tua vita, quale sarebbe?

Se potessi mangiare un solo piatto per il resto della mia vita sarebbe il carré d'agnello.

Qual è una cosa nella zona che i tuoi ospiti devono assolutamente vedere o fare?

Nella mia zona, gli ospiti dovrebbero assolutamente visitare la villa con i Giardini Botanici Thomas Hambury per la sua biodiversità unica.

Grazie, Emanuele.

Prenota il tuo tavolo al ristorante Il Giardino del Gusto

Prova tu stesso la cucina italiana creativa dello chef Emanuele Donalisio al ristorante Il Giardino del Gustoin a Ventimiglia, Italia. Puoi prenotare il tuo pranzo o la tua cena attraverso il nostro sito web, per vivere un' esperienza indimenticabile.

Prenota il tuo tavolo