Con JRE-Inside+ potrai godere di molti vantaggi, tra cui interviste esclusive, eventi e molto altro ancora. Leggi tutto

Iscriviti a JRE-Inside+ Premium

I membri JRE-Inside+ sono tenuti al corrente degli ultimi sviluppi gastronomici, dei nuovi ristoranti JRE-Jeunes Restaurateurs e delle ultime tendenze culinarie. Accedi subito ai nostri contenuti 'members-only' e non perdere mai le ultime notizie. L'iscrizione a JRE-Inside+ può essere registrata qui sotto, puoi iniziare a usarla subito.

Diventa un membro JRE-Inside+ e usufruisci di vantaggi esclusivi, interviste stimolanti, ricette e articoli, informazioni sugli eventi e altro ancora.

  • Sempre aggiornato sul nostro mondo della gastronomia
  • Ricevi inviti per eventi esclusivi
  • Incontra i nostri chef attraverso interviste e ricette

Questo articolo è esclusivamente per i membri di JRE-Inside+.

Vai a JRE-Inside+
destination • November 2nd, 2021

Cosa fare e vedere a Charente, Francia

Premium

La Charente, conosciuta anche come Charente-Maritime, è situata a nord di Bordeaux nel sud-ovest della Francia. Prende il nome dal fiume Charente che si collega all'oceano Atlantico. Bellissime foreste, colline e vigneti compongono la regione, da cui si ricava il prodotto più famoso del dipartimento, il cognac. La regione della Charente è anche una delle parti più soleggiate della Francia, motivo per cui è una popolare destinazione turistica. Città storiche come Angoulême, il centro francese dei fumetti, offrono una serie di attività. Dai castelli medievali e chiese romaniche, alle rovine gallico-romane di Chassenon, ai fiumi e i laghi per attività nautiche.

La Rochelle

Cognac

Fort Boyard

Attrazioni interessanti

Tra i luoghi d'interesse della Charente c'è la città costiera di La Rochelle. Qui si possono visitare tre torri medievali: La Torre delle Catene del 1384, la Torre della Lanterna del 1209 e la Torre di San Nicola, anch'essa del 1384. Nella città di Royan, troverete la Notre Dame de Royan, una splendida chiesa cattolica che è considerata un capolavoro di architettura moderna.   

La zona offre anche molte opportunità per attività all'aperto, per esempio, una visita ai bellissimi Les Jardins de la Boirie, un giardino botanico a Saint-Pierre-d'Oléron. Ci sono anche innumerevoli sentieri escursionistici e piste ciclabili, dove si può godere di viste mozzafiato sulla natura verde e rigogliosa circostante.

Attrazioni popolari

Un luogo di interesse culturale della Charente è Fort Boyard. Affacciata sulla costa occidentale della Francia, questa magnifica fortezza si trova tra l'Isle-d'Aix e l'Île d'Oléron, ed è stata costruita nel 1800 sotto l'impero di Napoleone Bonaparte. Si può fare un giro in barca intorno al forte e conoscere meglio la storia del luogo.  

Gli amanti del vino dovrebbero assolutamente visitare il Domaine Pelletier, un vigneto a La Couarde sur Mer. Le loro degustazioni di vino sono molto popolari e presentano i migliori vini della regione Charente-Maritime. 

La cucina della Charente

I prodotti tipici della Charente sono il pesce e i frutti di mare freschi come la trota di Gensac e il caviale, e le ostriche. Questo è particolarmente evidente lungo la costa, dove i coltivatori di ostriche francesi sono rinomati per avere le migliori tecniche del mondo.  

Un dolce tradizionale della Charentaise sono le Cornuelles, biscotti piatti di pasta frolla a forma di triangolo con un buco nel mezzo. Si possono avere semplici, o ripieni di panna montata o di crema mousseline.  

Ma soprattutto, la Charente è più conosciuta per la sua produzione di cognac, e per il suo aperitivo regionale, il Pineau des Charentes. La zona possiede anche molti vigneti e produce alcune delle migliori etichette di vino della Francia.  

Clicca qui se vuoi leggere di più sulla cucina francese o sulla cultura alimentare francese.

Gli chef JRE della Charente

Ivan Gotfredsen del ristorante Domaine du Châtelard a Dirac. Questo bellissimo ristorante si trova all'interno di una casa padronale del XVIII secolo, con vista su un lago privato. Oltre alla piantagione di zafferano di Ivan, lo chef raccoglie nel sottobosco piante che si armonizzano perfettamente con i suoi piatti.  

Brice Javerzac del ristorante Le Comptoir de Brice ad Angoulême. Qui, lo chef Brice elabora una cucina bistronomica di grande abilità. La sua specialità? Il pâté en croûte.  

Baptiste Laurent del ristorante l'Intemporel a Rochefoucauld. Lo chef Baptiste offre ai suoi ospiti una cucina genuina, stagionale e moderna. Le specialità sono il manzo affumicato fatto in casa e lo sgombro cotto in un brodo piccante con verdure novelle.  

Jean-Charles Boisumault del ristorante le Verre Y Table a Mainxe. Jean-Charles ci tiene a lavorare con prodotti freschi e stagionali provenienti da piccoli agricoltori. È per questo che prende la sua carne, la trota e lo storione, così come le verdure, dai produttori regionali.  

Nicolas Durif del ristorante l'Hysope a La Jarrie. La cucina dello chef Nicolas è raffinata e originale e utilizza prodotti locali e stagionali, spezie ed erbe.  

Jemmy Brouet del Bistrot chic le Bouillon a La Rochelle. Lo chef Jemmy ti farà sentire come a casa nel suo ristorante, con un menù che ruota intorno ai frutti di mare e ai piatti contemporanei.

Prenota il tuo tavolo

Prova la migliore cucina della Charentaise in uno dei nostri ristoranti in Francia e scopri le migliori delizie tradizionali che questa soleggiata regione della Charente-Maritime ha da offrire. Prenota il tuo tavolo in uno dei nostri ristoranti attraverso il nostro sito, per un' esperienza culinaria indimenticabile.

Fare una prenotazione