Con JRE-Inside+ potrai godere di molti vantaggi, tra cui interviste esclusive, eventi e molto altro ancora. Leggi tutto

Daniel Schmidthaler

Uno chef stellato Michelin con la passione per la cucina regionale

Lo chef Daniel Schmidthaler ha sviluppato le sue abilità culinarie in Alta Austria, dove è nato. Volendo fare esperienza anche all'estero, Daniel ha viaggiato in tutta Europa. Ha lavorato sull'isola di Mallorca al ristorante Tristan e al ristorante Formula 1. Poi è andato in Germania e si è unito al team di cucina del Quadriga (Berlino) e poi al Kutscherhaus (Templin). Qui ha incontrato sua moglie Nicole, che all'epoca gestiva il ristorante. Decidendo di trasferirsi insieme a Fürstenhagen, hanno aperto il loro hotel e ristorante: il Alte Schule Fürstenhage. Il successo fu immediato e non ci volle molto perché la squisita cucina regionale di Daniel ottenesse una stella Michelin.

La gastronomia è l'arte di usare il cibo per creare felicità.

Daniel Schmidthaler

*

Alte Schule Fürstenhagen

Feldberger Seenlandschaft, Germania
JRE Jeunes Restaurateurs

Il ristorante Klassenzimmer fa battere il cuore di ogni appassionato di gastronomia. Ospitato in una ex scuola di paese a Fürstenhagen, il proprietario e chef Daniel Schmidthaler e sua moglie Nicole hanno splendidamente trasformato questa casa di campagna in un amato luogo di ristorazione e hotel. Qui, lo chef Daniel mette in mostra il suo stile di cucina tradizionale e classica. Lavora con i migliori prodotti freschi e locali e li trasforma in specialità regionali. Lo fa così bene che la sua raffinata arte culinaria è stata premiata con un'ambita stella Michelin. Al ristorante Klassenzimmer, a conduzione familiare, si possono gustare le creazioni culinarie dello chef in un'atmosfera familiare e rilassata.

Prenota un tavolo da Alte Schule Fürstenhagen

Prenota la tua cena attraverso il nostro sito web per un'esperienza gastronomica di alta qualità - è facile e veloce. Prenota il tuo tavolo qui e preparati per un evento culinario indimenticabile.

Fare una prenotazione